OSTEOPATIA PEDIATRICA

L’osteopatia in campo pediatrico si avvale di una tecnica manuale molto dolce di riequilibrio fasciale,  viscerale e cranio-sacrale, si può intervenire già dai primissimi giorni di vita, per riequilibrare le tensioni legate alla nascita è consigliabile che il primo trattamento venga effettuato entro i primi 2 mesi di vita.

Ha lo scopo di prevenire che un qualsiasi trauma si memorizzi nell’osso che è ancora in sviluppo: essendo la struttura ossea nel bambino piccolo malleabile ogni trauma lascia ‘cicatrici’ che se non riequilibrate possono interferire e condizionarne lo sviluppo: è il mantenimento dell’elasticità dei tessuti che consentirà uno sviluppo armonico.

Anche il solo fatto di nascere è un trauma per il bebé: travagli lunghi, parti difficoltosi o troppo medicalizzati (cesareo, forcipe, ventosa…) possono lasciare impresse nel bebé tensioni per lui difficili da gestire.

L’osteopatia può facilitare lo sviluppo del bambino e si dimostra utile in caso di:

  • Plagiocefalia

  • Coliche del Lattante

  • Torcicollo congenito

  • Problemi di Suzione

  • Occlusione del canale Lacrimale

  • Disturbi del Sonno

  • Rigurgiti Frequenti

  • Piede Torto Congenito

  • Ritardo nello Sviluppo Motorio

  • Otiti Frequenti

  • Disturbi Gastro-intestinali

  • Sinusiti frequenti

  • Disturbi del Respiro

  • Cefalee/Emicranie

  • Asimmetrie Posturali

  • Asimmetrie di Sviluppo

  • Scoliosi

I tessuti posseggono una loro memoria, tutto rimane impresso!

Per questo è importante un intervento osteopatico precoce nei bambini: evita che le disfunzioni si strutturino!

Anche in gravidanza l’osteopatia può aiutare a riequilibrare bacino e colonna per alleviare i dolori dovuti alle modificazioni che il corpo subisce, come lombalgia, sciatalgia, dolori addominali, difficoltà digestive; per vivere una gravidanza serena e affrontare il parto nelle migliori condizioni possibili.

https://lauradonazzan.it/wp-content/uploads/2017/05/Laura-05-copia.jpg

giugno 11, 2018Laura Donazzan

Anche se ‘la panacea di tutti i mali’ ovviamente non è esiste, siamo sempre alla ricerca di una soluzione al dolore e ai vari problemi che ci affliggono.  Da terapista è frustrante non avere mezzi che diano reale beneficio e da paziente è logorante dover convivere a lungo con un disturbo. Ed allora ecco la […]

marzo 17, 2017Laura Donazzan

Nei neonati il fegato è già grande i 2/3 rispetto al volume in età adulta: occupa quindi molto spazio nel ventre del bambino “comprimendo” gli organi sottostanti, in particolare obbliga il colon ad un andamento con piegamenti piuttosto acuti. Le coliche avvengono quando il materiale fecale fatica ad attraversare tali piegamenti, qui rallenta o si […]

© Laura Donazzan 2017 by BeatnikMotion